spacer

 

tip home

tip chi siamo

tip organizzazione eventi d'arte

tip Floriana Tondinelli

tip servizi

tip compravendite

tip perizie

tip kostabi reference point

tip artisti

tip artisti emergenti

tip mostra in corso

tip mostre passate

tip photo gallery

tip rassegna stampa

tip art&charity

tip critici

tip eventi&news

tip newsletter

tip english



Notte al Museo
Not (t) e d'arte con
Vincenzo Bocciarelli

Galleria Borghese

articolo di

Floriana Tondinelli
sabato 26 ottobre 2013

Just Roma

rajaieh

Nell’affascinante scenario della Galleria Borghese, che raduna opere d’arte straordinarie e di valore inestimabile raccolto da Scipione Borghese, nel segno della continuità storica fino all’età contemporanea con un’appartenenza anche cittadina, Vincenzo Bocciarelli senese di origine, ci conduce in una serata magica all’insegna dell’arte, della musica. Un’interpretazione carica di personalità e rispettosa del luogo d’arte per eccellenza. Vincenzo Bocciarelli narra tra un verso e l’altro “L’anima migrante” percorre il luogo, lo scruta, lo idolatra, lo attraversa, lo scopre e ne rimane stupito come noi tutti spettatori con una serata nuova, diversa, emozionante- come dice Bocciarelli- “Anima Migrante nasce dalla necessità di sottolineare l’importanza del passaggio e la trasmutazione dell’animo umano in tutte le sue forme creative ed emozionali. Il migrare è una condizione dell’uomo fin dalle sue origini”.
Ho visitato molte volte la Galleria Borghese sono stata una delle prime partecipanti alla visita dopo il restauro, ma assistendo all’evento della “Notte al Museo” e ascoltando i versi pronunciati dall’estro e dalla maestria di Bocciarelli ne sono rimasta estasiata. Un modo nuovo di comunicare l’arte “magnifica” allo spettatore un momento di riflessione, non a caso l’interpretazione è avvenuta nella sala principale, all’ingresso un  momento di sosta per assistere al nuovo al bello, accompagnato dall’arpista Katia Catarci, e dall’attore Francesco Dainotti, Vincenzo Bocciarelli ci conduce con il suo recital in un altro luogo, in una nuova dimensione della visita all’opera d’arte.
E allora ripercorre le sale della Galleria Borghese sull’onda di una nuova consapevolezza e leggerezza dell’animo diventa un cammino nuovo più bello. Le splendide opere de Il Caravaggio conosciute, viste molte volte dal vero e nelle pubblicazioni, diventano spunto di nuovi interrogativi e di dettagli ancora da scoprire. La Paolina Borghese con la sua bellezza intatta e perfetta, protagonista del Museo con una sala a lei dedicata si rinnova di una luce nuova e insolita, così come il Bernini, il Canova e i grandi capolavori dell’arte classica. Bocciarelli diventa un collegamento tra passato e presente, un ponte che fa percorrere al pubblico tutto, un momento senza tempo; solo i grandi valori dell’arte possono consentire allo spirito e all’anima di elevarsi quasi in uno stato di grazia.
Quell’emozione e quel sentimento che ha attraversato i secoli ed è nel cuore dei visitatori di tutte le generazioni e di tutte le nazionalità. Durante il recital un bambino di origine russa invitato da Bocciarelli sul palco ci dice che vuole fare lo scultore, allora questa visita speciale è per me davvero riuscita a suscitare quel risultato d’interesse nel pubblico di tutte le età e provenienze, questo è il riscontro, “l’arte è la risposta”.
Molti gli illustri ospiti che hanno partecipato all’evento patrocinato dal Soprintendente del Polo Museale Romano Daniela Porro, tra cui il Direttore Generale del Mibac Annamaria Buzzi, Giuliana Lojodice, Valeria Fabrizi, Howard Ross, Dagma Lassander, Fabio Strina, Pablo Castro, Manuela Maccaroni, il presidente del Centro europeo per il turismo Giuseppe Lepore.

L’”Anima migrante” di Vincenzo Bocciarelli con poesia e scritti dell’autrice milanese Cristina Garzella proseguirà alla Pinacoteca di Brera e alla Reggia di Caserta.


----------------------

Arte e Mercato
MARK KOSTABI
La Galleria Tondinelli è
Kostabi Reference Point

rajaieh

La Galleria Tondinelli in collaborazione con il Maestro Mark Kostabi comunica che a partire da luglio 2008 è possibile reperire: materiale, informazioni, cataloghi e ogni altra notizia sull'opera del Maestro Mark Kostabi.

Il Kostabi Reference Point vuole essere un nuovo strumento di consultazione per collezionisti, visitatori, addetti ai lavori sull'opera del Maestro Mark Kostabi con la possibilità di essere aggiornati sulle nuove iniziative attraverso la newsletter della galleria.

Mark Kostabi, artista e compositore, californiano di nascita, diviso nella sua attività tra New York e Roma.

Per maggiori informazioni visitate la pagina di questo sito dedicata al Kostabi reference point.

entra nella sezione dedicata a KOSTABI-->
entra nella sezione ARTISTI-->

 
 
 
 

 

 

Eventi internazionali

Ambasciata d'Italia nel
Principato di Monaco e
Consolato Generale d'Italia a Nizza
Luigi Galligani-Opere
a cura di
Floriana Tondinelli
in occasione del 2 giugno 2012
Festa della Repubblica Italiana


L’Ambasciata d’Italia nel Principato di Moanco, alla presenza di Sua Eccellenza l’Ambasciatore Antonio Morabito, in collaborazione con la Galleria Tondinelli di Roma espone in occasione della Festa della Repubblica il 2 giugno due opere di Luigi Galligani. Le due sculture "Busto di Circe" e "Sirena allo specchio" rimarranno in esposizione presso l’Ambasciata d’Italia a Monaco.
Il Consolato Generale d’Italia a Nizza alla presenza del Console Generale Luciano Barillaro in collaborazione con la Galleria Tondinelli di Roma esporrà l’ultima produzione artistica dello scultore Luigi Galligani l’opera “italia" che rimarrà in esposizione presso il Consolato Generale d’Italia a Nizza.
Recentemente Luigi Galligani presentato dalla Galleria Tondinelli di Roma ha esposto presso l’ARTMONACO’12.
Erano presenti all’inaugurazione e nei giorni successivi, Sua Eccellenza l’Ambasciatore Antonio Morabito, Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco e l’Ambasciatrice, il Prof. Leonardo Saviano, storico del Principato di Monaco, Conservateur-en-chef du Musée Matisse de Nice Madame Marie-Thérèse Pulvénis de Seligny, il Colonello Emmanuel Lebègue, aiutante di campo di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco, la Baronessa Cècile de Massy, l’imprenditore Hubert Prèbay, la collezionista d’arte Céline De La Fuente, Bruno Choquet- Despicq-Co-Founder of The Prince of Rajpìpla.

 

 

Convegno alla Provincia di Roma

SIF 2012



Quarta edizione del SIF, 19 e 20 Ottobre 2012 a Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma. La missione del SIF è mettere in contatto Istituzioni, Università, Aziende pubbliche e private e cittadini per condividere le Best Practices e creare le condizioni per un proficuo scambio di idee, di esperienze, e informazioni utili a sensibilizzare tutti verso quei comportamenti sostenibili che possano garantirci un futuro.
A conclusione del Forum, la cerimonia di premiazione del Premio SIF, dedicato alle aziende che abbiano realizzato un progetto sostenibile monitorato negli effetti a lungo termine, e ai giovani ricercatori. Una pregiata opera firmata dall'artista di fama internazionale Floriana Tondinelli: “Walking together” (Courtesy Galleria Tondinelli), è il premio-simbolo della Sostenibilità per l'azienda prescelta dalla giuria 2012, formata da esponenti del mondo accademico, scientifico, istituzionale.




Art & Charity

L'arte nell'uovo di Pasqua 2013

“L'Arte nell'uovo di Pasqua” è un’iniziativa di beneficenza giunta alla sesta edizione e nata dalla sensibilità di Sergio Valente che ha come obiettivo quello di far incrociare, attraverso un messaggio di solidarietà, arte e territorio. Quest'anno l'evento si svolge presso lo Spazio Opificio Telecom. La madrina dell'evento èTosca D'Aquino.
Floriana Tondinelli ha partecipato con l'opera sopra riprodotta: "Orchidee in Pasqua".
Spazio Opificio Telecom
www.lartenelluovodipasqua.com


 
KOSTABI
Reference Point
 
 
WEBLINKS
Mi.B.A.C.
Comune di Roma
Galleria Nazionale d'Arte Moderna
MACRO

Sovr. Beni Culturali Comune di Roma
Auditorium di Roma
Guggenheim
MOMA